Biografia

Sabrina photos rs 082

SABRINA AVAKIAN

CRIMINOLOGA E SCRITTORE

Sabrina Avakian è nata ad Addis Abeba ( Etiopia) da padre armeno e una madre italiana. Sabrina, come armena, e appartenente ad un gruppo minoritario decimato da un genocidio dimenticato dal mondo, ha deciso di dedicarsi alla giustizia e diritti umani , per dare voce ai più deboli e alle populazioni più bisognose. In marzo 1993 , dopo la laurea in psicologia dell’educazione e il suo dottorato in psico – pedagogia, Scienze dei Diritti Umani  e criminologia , ha iniziato a lavorare con le Nazioni Unite e le organizzazioni internazionali nel campo umanitario . Nel 1989 , ha lavorato come volontaria presso il confine con il Sudan , un progetto di alfabetizzazione per i bambini e donne . Successivamente , nel 1995 , ha iniziato ad operare in diverse missioni di pace delle Nazioni Unite che si occupano di diritti umani : ha visitato l’Angola , Mozambico , Capo Verde , Tanzania , Ruanda , Darfur , Somalia, la regione somala (Etiopia ) , Kosovo , Macedonia , Bosnia, Armenia e altri paesi. Attualmente  è un esperto presso la Corte di giustizia Minorile e Mediatore  della famiglia . Come rappresentante a livello europeo per una organizzazione internazionale magistrati GEM di mediazione che rafforza le procedure di mediazione in Europa . In qualità di esperto di emergenza per i diritti umani , andò alle Nazioni Unite in tutta l’Africa . Attualmente è nella Repubblica Centrafricana , dove un terribile genocidio si sta perpetrando. In Europa a livello politico , ha lavorato nel campo umanitario in Italia , dedicandosi principalmente ad impedire la mutilazione genitale femminile e la tutela dei diritti dei minori . Attualmente lavora come giudice della Corte di giustizia minorile specializzata a Roma e viaggia per il mondo come consulente per i bambini e progetti per i giovani . Come regista , ha prodotto diversi documentari sulle mutilazioni genitali femminili , sul genocidio armeno , la voce degli armeni in Armenia e, infine, ha girato un documentario da titolo “Speranza per l’Etiopia . La maggior parte dei documentari sono stati sostenuti da organizzazioni internazionali , Rai International e altri networks. Sabrina Avakian anche fondato una ONG chiamata HUG -L’Abbraccio e realizza molti progetti per i bambini e le donne , coinvolgendo coloro che fanno film e pubblicazioni di libri per raccontare le loro storie.

recognition Avakian

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

UA-43145076-3